Lasciateci piangere....

genova alluvione



ancora per oggi.




Un grazie, dal profondo del cuore, alle centinaia di messaggi che avete mandato a noi e a questo blog e che continuate a mandarci. Laddove è stato possibile, si è iniziato a ripulire da subito, già dalla prima tregua concessa dalla pioggia, venerdì pomeriggio. Le ruspe sono al lavoro 24 ore su 24, sono partiti volontari da tutti gli angoli della città e da fuori, la catena della solidarietà è partita e, al solito, si sta rivelando più forte di qualsiasi polemica. Oggi, però, ci fermiamo tutti. E' giornata di lutto cittadino- il nostro tempo per piangere. Da domani, ricomincerà il tempo per ripartire, con uno squarcio nel cuore che si aggiunge alle tante, troppe ferite che questa città e i suoi cittadini sono condannati a rinnovare ogni anno, da decenni, e che ogni volta fanno male, come allora.
Grazie per esserci stati così vicini, per averci dedicato ricette e pensieri colmi di sollecitudine, per aver capito che l'unico antidoto alla rabbia e alla disperazione di questi giorni passa attraverso il calore del vostro affetto.
Domani, ricominceremo anche noi. E ripartiremo proprio da qui.
Ale e Dani

Condividi post

Repost 0
Commenta il post

Gianni Senaldi 11/09/2011 01:15

Un abbraccio e un pensiero per voi e per tutte le amiche blogger liguri.

Anonymous 11/08/2011 13:50

Un abbraccio e tanti pensieri partecipi. Splendide immagini, come sempre.
Livia

Glu.fri cosas varias sin gluten 11/08/2011 01:32

Un abbraccio... forte. Per il resto, non ho parole (e sapete che ne ho..quasi sempre)..

Sarah 11/08/2011 01:16

Un abbraccio e... coraggio!

Silvia 11/07/2011 23:16

Un abbraccio grande, che arriva da pochi chilometri di distanza....altre parole non riesco a trovarle....

gabriella 11/07/2011 22:34

Care Ale e Dani, una fatica immensa fisica e psicologica arrivare al mio posto di lavoro il Giovedi al piccolo ospedale di Fivizzano a 15 Km da Aulla.
Gente splendida e posti bellissimi dove ancora le persone dimostrano una sincerità e dignità meravigliosa.Dai loro racconti momenti di paura incancellabili e la voglia comunque di ricominciare, un attaccamento alla propria terra che ispira ammirazione.
Che abisso rispetto allo squallore di chi ci governa!
Svegliamoci!
Vi sono vicina e vi abbraccio.

Fabiola 11/07/2011 22:02

un grande abbraccio.

stella 11/07/2011 21:56

A me sembra ancora impossibile, non riesco a capacitarmi che sia tutto vero quello che vediamo in tv :-(
Un abbraccio anche da parte mia ;-)

Muscaria 11/07/2011 21:13

Quoto in tutto e per tutto Vitto e aggiungo: non ci frega nulla nemmeno degli orribili vasi piazzati in via XX in occasione dell'Euroflora: 'sti soldi spendiamoli per rimanere vivi, per cortesia!

Thais 11/07/2011 20:52

Anch'io mi voglio unire a questa catena di persone che pregano, dovuto la distanza geografica e che non può aiutarvi in modo pratico, ma siamo vicini con il cuore, con la mente e con le nostre preghiere. Preghiere per i vostri lutti, preghiere per le vite che devono andar avanti, nonostante le perdite, preghiere per darvi la forza di ricominciare, preghiere per un futuro migliore.
Sono a disposizione per qualsiasi necessita'.
Un abbraccio forte.
Thais
http://cucinamonamour.blogspot.com/
Roma

Anonymous 11/07/2011 20:45

spero che tutti voi colpiti da questa calamità possiate avere la forza e la voglia di risollevarvi e ricominciare. vi abbraccio. Teresa G.

Aria 11/07/2011 20:40

non riesco nemmeno ad immaginare...vi ho pensate, eccome, come penso a tanta altra gente che nemmeno conosco...ogni parola mi sembra banale...<3

fausta 11/07/2011 20:18

Un abbraccio anche da me, che considero Genova un po' la mia città "adottiva". E' così bella, vengo spesso a passeggiare per carrugi e vicoli...
C'è poco da aggiungere a quel che si è già detto e non vogli "peccare" di retorica. Un abbraccio forte

Anonymous 11/07/2011 19:44

Ciao Ale e Dani. Appena ho saputo vi ho pensato immediatam. Tutto bene?? anche le vs. famiglie?? Spero di si. Ora non resta che rimboccarsi le maniche. Forza, un bacio Gis

cristina b. 11/07/2011 18:05

anch'io ho visto la pubblicità progresso (sic!) del 1977... devo ammettere con tristezza che comincio a perdere le speranze che questa italia possa migliorare... cambiano i governi, ma per noi "comuni mortali" e per la nostra povera bistrattata natura non cambia mai nulla.
vi abbraccio forte forte

๓คקเ ☆ 11/07/2011 17:18

Concordo con Vitto: invece di piangere a posteriori, si usi la testa per evitare le vittime e si spendano i soldi per ciò che serve e non per l'inutile!!!!
Un abbraccio a tutti.

Cinzia 11/07/2011 17:10

un momento di raccoglimento, di condivisione emotiva -se non si può diversamente essere presenti- e un abbraccio per riprendere e ricominciare con coraggio

maite_i calycanti 11/07/2011 17:08

L'abbraccio più grande che so immaginare.
Mt

Kiara 11/07/2011 16:50

Mi unisco ai molteplici abbracci...siamo con voi

L'angolo cottura di Babi 11/07/2011 16:23

Un abbraccio a tutta la Liguria, vi siamo vicini.

Raffaele 11/07/2011 16:18

Mi unisco al vostro momento di silenzio, purtroppo l'italia in questi ultimi giorni è stata flagellata e anche nel mio paese natale ieri è morto un uomo che aspettava la moglie in auto, che è stata colpita in pieno da una quercia secolare che è caduta dopo le forti piogge. Fatevi forza, perchè si può sempre ricominciare.

sara 11/07/2011 15:56

capisco ora le vostre origini....un abbraccio grande grande...anche nella mia città è stato vissuto questa tragedia...ormai 40 anni fa...io non c'ero ma dai racconti è veramente tragico...vi sono vicina...
un abbraccio

Loredana 11/07/2011 15:55

Un pensiero a tutta la Liguria e un abbraccio a voi.
loredana

Natalia 11/07/2011 15:33

Un abbraccio fortissimo!

titty 11/07/2011 15:16

:((( le immagini ti spezzano il cuore, sembra di vedere un film dove casomai pensi a come sono stati bravi a far sembrare quelle scene così reali, ma dura un attimo e poi ti accorgi che è tutto vero. Spero vi risolleviate presto e mai più accada ciò

Cle 11/07/2011 15:13

Un abbraccio forte a voi tre e a tutta la liguria.

Anonymous 11/07/2011 15:12

...
Meiying, vicina vicina

Luisa 11/07/2011 14:59

Un abbraccio. Stretto, forte, solidale. Perchè la mia terra, anni fa, è stata colpita da un disastro simile, e,a Sarno, ha perso la vita uno zio materno( l' unico maschio di 6 figli) di mio marito.
Bacio.

LAURA 11/07/2011 14:24

Non ci sono parole o forse sono troppe!!!
Oggi è giusto solo il silenzio per ricordare chi non c'è più e quello che è potuto succedere.....
Vi abbraccio forte.

Claudietta 11/07/2011 14:18

Un abbraccio enorme a tutta Genova, che possa mitigare la rabbia, lo spavento e vi porti speranza e forza nell'affrontare ogni cosa. Un bacio e una preghiera per chi non c'e ' più .