Les articles avec le tag mtchallenge gennaio 2012

le tagliatelle al Barbera con ragù bianco di coniglio di Bucci Ma prima, una cosa che continuiamo a ripeterci sempre inter nos, ma che ogni tanto è bene ricordare anche qui. Dipendesse da noi, premieremmo tutti. I bravi, ovviamente, perchè selezionare una sola ricetta fra un bouquet di finalisti tutti ugualmente meritevoli di vittoria è roba da fotofinish, ogni volta, dalla tortilla alle tagliatelle, senza esclusione di sfide, come ben sanno gli amici che in tutti questi mesi hanno condiviso con... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

E proseguiamo, dai... Diana: ha cominciato dicendo che non sapeva cucinare, ha proseguito dicendo che non aveva fantasia, ora siamo al palato che non sente i gusti. In mezzo, ci ha propinato tutta una serie di pietanze da re e regine, strabiliandoci con disossamenti, marinature, leivitazioni e, buon ultime, sfoglie impalpabili tirate a mano. A nulla sono servite rassicurazioni sincere e complimenti a bocca piena: lei si ostina a pensarla allo stesso modo. Tanto che, dopo l'ultimo assaggio di sabato... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

Almeno due puntate, oggi dovrei farcela. Una ora, l'altra appena posso alle 17.00, il premio 30 mm di dimensione artistica alle 21.00, la proclamazione del vincitore. E ora, vai con gli "Ale te possino!" Cristina G., Patty, Bucci e Mapi: quando si dice "dare la stura allo spirito interiore"... con le loro tagliatelle al vino, ci hanno fatto fare un giro delle cantine di tutta la Penisola, dal Barolo al Nebbiolo, al Chianti e al Sangiovese, affogando senza pietà granchi e polpi, manzi e conigli e... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

... ragazzi, siamo sfinite. quante ne sono arrivate, non lo sappiamo più. E' dal numero cento che abbiamo iniziato a confonderci e io è da giovedì scorso che ho tirato i remi in barca, lasciando la Dani a tirare le somme, mentre gli ultimi tiravano km di sfoglie, sommergendola di una pioggia di ricette. In più, ci si è messo lo spam della posta privata, che ha infilato nella posta indesiderata le ultime due ricette che, neanche a dirlo, sono una più bella dell'altra e ci permettono davvero di chiudere... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

TAGLIATELLE CHE TORMENTO.. CHE PASSIONE !!! Per essere una che ha vissuto per 30 anni della sua vita con una Tata abruzzese che in ogni occasione si cimentava nelle più svariate preparazioni con la pasta fresca dalle lasagne, alle paste ripiene di ogni forma e dimensione, confesso ahimè, con il rammarico delle occasioni perdute, di non avere mai imparato nulla e di aver goduto di tanta grazia senza preoccuparmi che un giorno io stessa avrei avuto voglia di realizzarla. Ma è inutile piangere sul latte... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

tagliatelle degli studenti o tagliatelle di grano duro al ragù (ahi) di soia e cotechino per la pasta 500 gr di farina di grano duro 1 cucchiaio di olio evo pochissima acqua per impastare l'impasto deve risultare secco ed avere l'aspetto di una pietra..infatti mi sono dannata per stenderlo, tra l'altro si vede dalle foto, il mio minimattarello, ma vivo in casa da studente e con altri studenti, e questi sono i mezzi più potenti che ci possiamo permettere :) per il sugo 50 gr di soia da reidratare... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

Umili scuse, pubbliche genuflessioni e se volete mi inginocchio anche sui ceci neri e sul sale blu di Persia, da tanto son mortificata per il ritardo con cui pubblico non una, non due, non tre ma ben quattro ricette di tagliatelle che, neanche a dirlo, sono arrivate al nostro indirizzo con tutto l'anticipo di questo mondo. L'unico sollievo è che se io son colpevole, queste due signore qui sono complici delle mie distrazioni. Esattamente come sono complici del'espressione trasognata e rilassata di... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

TAGLIATELLE AL BALSAMICO CON PARMIGIANO & PERE eccomi. Sembrerà strano ma abbiamo preparato queste tagliatelle subito dopo aver letto l'avvio di questo MTC, nel senso: la sera stessa. Ma non mi decidevo ad inviare la ricetta. Mi sembrava di fare la solita mamma che coinvolge il figlio, anche se in questo caso il figlio si è assolutamente coinvolto da solo e anche con delle idee niente male.... Poi ho visto la pubblicazione di altre mamme e di altre "manine sante" e mi sono decisa. Queste tagliatelle... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

Ebbene si una bolognese che non sa usare il mattarello per fare la pasta fresca. A casa mia c'erano una mamma fantastica ed una nonna ancora piu' brava a « tirare » la pasta.la nonna faceva taglioline in brodo che non necessitavano cottura tanto erano sottili,bastava il calore del brodo.Ma allora io ero troppo piccola,poi durante l'adolescenza hanno pensato tristemente di scomparire tutte e due ed era finita!! Poi arrivo' il 68..fuori le donne dalle cucine ,in piazza a manifestare,a studiare,viaggiare... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0

Ve la ricordate, Mariella? Il coniglio all'Ischitana, la storia del Danubio... si affaccia troppo poco, qui alla finestra dell'emmetichallenge, ma ogni volta lascia il segno. E lo fa anche questa volta, con un piatto di tagliatelle che sprizzano creatività da tutti i pori e che, come capita sempre con le sue ricette, non hanno bisogno di tante parole, per essere presentati: leggere ingredienti ed istruzioni e correre in cucina per prepararli è, praticamente, tutt'uno: e questa volta, non fa eccezione!... Continua a leggere...»

Condividi post

Repost 0